Tutori in legno

Galleria fotografica



Per segagione di grossi tronchi di essenze naturalmente resistenti, quali la robinia e l’azobé, si ottengono paletti di legno segato. La durata sarà elevata (10-15 anni) con tronchi cresciuti lentamente in ambiente asciutto, utilizzando esclusivamente il durame. I paletti di legno vengono normalmente tagliati a sezione quadrata o appena rettangolare, con dimensioni calcolate in funzione delle sollecitazioni previste, fino a un minimo di 15´15 mm. Il taglio viene eseguito prima in un senso, per ottenere assi dello spessore desiderato, che sono poi avviate a una macchina automatica multidischi in grado di tagliare contemporaneamente diversi paletti. I costi generalmente contenuti ne hanno favorito un impiego abbastanza diffuso, in particolare per l’azobé e la robinia. I risultati migliori si ottengono provvedendo in azienda a un’accurata stagionatura in ambiente ventilato e ombreggiato, con i paletti legati in fasci per evitare deformazioni e rotture. La robinia e l’azobé sono legnami molto duri ma fragili, soprattutto in corrispondenza dei nodi.

PALETTO DI PINO MARITTIMO TRATTATO GREZZO



SCORTECCIATO ED APPUNTITO

Trattato in autoclave con rame quaternario


DESCRIZIONE

Paletto pino grezzo con punta Ø 2,5/4 Paletto pino grezzo con punta Ø 3,5/5,5

Paletto pino grezzo con punta Ø 5/6

Tondino nervato Ø 8 - h 1500
Tondino nervato Ø 10 - h 1200


 

Torna indietro